la bigiotteria creativa delle follette

mercoledì 24 febbraio 2010

erbazzone reggiano (ricetta di marta ferrari)

PER IL PESTO:1,5kg di spinaci o bietole
1 mazzo di cipollotti freschi con il gambo verde
1 manciata di prezzemolo
60gr di grasso di prosciutto o pancetta
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
50 gr di burro
2 spicchi di aglio
5 manciate di parmiggiano grattugiato
sale e pepe quanto basta
PER LA PASTA: 200gr farina

1 noce di strutto
2 cucchiai di olio
sale e pepe QB
acqua tiepida QB
PROCEDIMENTO
sciogliete sul fuoco il grasso del prosciutto aggiungendo l'aglio schiacciato e i cipollotti che avrete tritato insieme ai gambi . Aggiungete olio e burro, e dopo che i cipollotti si saranno appassiti senza sbruciacchiarsi ,unite gli spinaci che avrete in precedenza lessato e strizzato . Lasciate insaporire spruzzando con sale e pepe . Quando tutto si sarà raffreddato, togliete l'aglio aggiungete il prezzemolo tritato finemente e il grana. Preparate la pasta , e fatta riposare per mezzora , dividetela in 2 parti. Tirate la prima parte con il mattarello , adagiatela nello stampo unto di olio e versate il pesto .Tirate l'altra parte più sottile della prima, ponetela sopra al ripieno unite le due parti di pasta , così il ripieno non esce , bucherellate con una forchetta , mettete tutto in forno a 200gradi . Lasciate cuocere per circa mezzora, a pochi attimi dalla completa cottura, ungete la superfice con un pezzo di lardo. Rimettete nel forno e togliete dopo pochi minuti . L'erbazzone è pronto

0 commenti: